“E questo è il mio comandamento e che vi amiate gli uni gli altri” (Gv 15, 12)

Il Signore ha steso oggi una mano di benedizione su queste due nuove famiglie create nel Suo Amore. Auguriamo a questi nostri fratelli felicità e serenità, forza e fedele perseveranza, perché possa essere radicato il Lui il senso di profonda grazia che è ispiratrice della vita coniugale.

Auguri ad Igino e Maria Consiglia, Antonio e Marianna