Liturgia

La Fraternità di Servizio per la Liturgia cura l’aspetto spirituale della nostra fraternità, perché essa “faccia della preghiera e della contemplazione l’anima del proprio essere e del proprio operare…” (art. 6/d, Nostro Volto).

Francesco ci insegna che la preghiera inizia nella sequela di Cristo, nell’essere “araldi del Suo pacifico Regno”, con cuore puro e spirito di carità: per lui, la preghiera non nasce in noi per i nostri sforzi, ma è opera dello Spirito nelle nostre vite, del nostro affidarci alle Sue mani. Francesco, infatti, non era un uomo che pregava, ma un uomo diventato preghiera.

Attraverso la gioia del canto e della meditazione, questa FdS si occupa di donare alla nostra fede uno stile francescano, di lode e ringraziamento, curando in ogni sua parte la spiritualità dei gifrini, dalla formazione dei delegati per la liturgia alla predisposizione di materiale di supporto per la riflessione comunitaria e personale.

    Vangelo 17 Febbraio 2019 Casaluce

    Vangelo 17 Febbraio 2019 Casaluce

    In quel tempo, Gesù, disceso con i Dodici, si fermò in un luogo pianeggiante. C’era gran folla di suoi discepoli e gran moltitudine di gente da tutta la Giudea, da Gerusalemme e dal litorale di Tiro e di Sidòne. Ed egli, alzàti gli occhi verso i suoi discepoli,...

    Vangelo 10 Febbraio 2019 Baronissi

    Vangelo 10 Febbraio 2019 Baronissi

    In quel tempo, mentre la folla gli faceva ressa attorno per ascoltare la parola di Dio, Gesù, stando presso il lago di Gennèsaret, vide due barche accostate alla sponda. I pescatori erano scesi e lavavano le reti. Salì in una barca, che era di Simone, e lo pregò di...

    Vangelo 3 Febbraio 2019 Montesarchio

    Vangelo 3 Febbraio 2019 Montesarchio

    In quel tempo, Gesù cominciò a dire nella sinagoga: «Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato». Tutti gli davano testimonianza ed erano meravigliati delle parole di grazia che uscivano dalla sua bocca e dicevano: «Non è costui il figlio di...